David Bowie, raccolte postume preparate dal Duca Bianco: la prima nel 2017Se le principesse Disney fossero reali


'50 Sfumature di grigio', il no del Moige alla messa in onda in prima serata: 'Inadatto ai minori'

Data pubblicazione : 25/01/2016




Il Movimento Italiano Genitori (Moige) si indigna per la messa in onda in prima serata della pellicola erotica ´50 Sfumature di grigio´. Il film è previsto nel palinsesto odierno di Canale 5.

Secondo l´Osservatorio media del Moige, che secondo quanto indicato sul sito ufficiale nasce per "tutelare i minori da una televisione poco attenta al rispetto dei diritti e della sensibilità dei suoi piccoli spettatori", il film interpretato da Dakota Johnson e Jamie Dornan non è adatto al pubblico dei minori e dunque non dovrebbe andare in onda in prime time.

"E´ una scelta eticamente scorretta di Mediaset, decisamente lesiva per i minori che vengono televisivamente violati da una programmazione tv non adatta a loro" si legge in una nota di Elisabetta Scala, responsabile dell´osservatorio del Moige.

"Questa non è una televisione capace di esprimere rispetto verso le famiglie che credono nel valore sociale e culturale della tv che utilizza concessioni pubbliche" ha ancora aggiunto la Scala "Chiediamo alle aziende inserzioniste di ritirare gli spot da programmi lesivi e irrispettosi verso i nostri figli."




Gli Ultimi Video & Gallery