Fabrizia De André, figlia di Cristiano: 'Non lo sento da due anni'Online il nuovo trailer in italiano di 'Hobbit – un Viaggio Inaspettato'


'L'innocenza dei musulmani': una delle attrici denuncia YouTube

Data pubblicazione : 20/09/2012




Cindy Lee Garcia, una delle attrici del cast del film "L'innocenza dei Musulmani", che tanta rabbia e violenza ha provocato nel mondo islamico ha deciso di citare in giudizio il produttore del film, il copto egiziano Nakoula Basseley Nakoula, ma anche Google, che è proprietaria di YouTube.

Secondo quanto sostengono i legali della Garcia, l'attrice avrebbe ricevuto delle minacce di morte dopo la diffusione del trailer del film che contiene delle scene in cui è presente la donna. Gli avvocati hanno spiegato che la loro cliente era convinta di partecipare a un film storico sull'Egitto e non a una pellicola che si è poi rivelata blasfema per l'Islam.

La denuncia è stata presentata nella contea di Los Angeles e pretende la rimozione del materiale riguardante il film dal sito di video di Google. In particolare, viene indicato un trailer da 14 minuti che è ancora visibile online su YouTube.

Cindy Lee Garcia compare in una delle scene del film più condannate dal mondo musulmano, quella cioè in cui l'attore che interpreta Maometto sembra praticare con lei sesso orale.




Fonte: Affaritaliani

Gli Ultimi Video & Gallery