Nicole Kidman a Genova per le riprese di 'Grace of Monaco'Franco Battiato rinuncia all'assessorato alla cultura in Sicilia: 'Sta diventando un incubo'


'La bande des jotas - Gang of the Jotas', la grottesca commedia noir di Marjane Satrapi presentata a Roma

Data pubblicazione : 16/11/2012




Può il trito espediente dello scambio di valigie innescare un film che non si riveli banale e poco divertente? Sì. Ne è la dimostrazione il bel film 'La bande des jotas - Gang of the Jotas' della fumettista, sceneggiatrice, regista e in questo caso anche sorprendente attrice Marjane Satrapi, che è stato presentato al Festival del film di Roma.

Una commedia noir, ma che si muove però attraverso i generi, la quale prende forma quasi per gioco, girata in un paio di settimane con un budget risibile nel corso di una vacanza in Spagna della Satrapi in compagnia di un gruppo di amici. Ne è risultato un film piacevole e divertente, terza prova registica dell'artista iraniana, dopo 'Persepolis' e il sottovalutato 'Pollo alle Prugne'.

Dicevamo dello scambio di valigie. La storia inizia da lì, quando all'aeroporto lo scambio avviene per caso. I protagonisti della vicenda sono Nils e Didier, che arrivano in Spagna per partecipare a un torneo di badminton e una misteriosa donna che ha un conto in sospeso con la mafia spagnola.  Quando i tre si incontrano per riappropriarsi dei loro rispettivi bagagli, nasce una sorta di irrazionale complicità che li porterà on the road a seminare morte.

“Avevo bisogno di realizzare qualcosa per non dimenticare il perché faccio film: il piacere“ ha dichiarato Marjane Satrapi.




Fonte: Cineblog

Gli Ultimi Video & Gallery