Il trailer sottotitolato in italiano del folle ritorno di 'Machete Kills'Prima uscita pubblica di Angelina Jolie dopo l'operazione


'The Sound of  Change', una parata di star per i diritti delle donne

Data pubblicazione : 02/06/2013




Si è svolto ieri sera al Twickenham Stadium di Londra con la promozione dalla fondazione 'Chime for Change' il mega concerto 'The Sound of  Change', nel corso del quale una parata di stelle tutte al femminile si è esibita si fronte a 50mila persone e a un miliardo di telespettatori di 150 paesi.

Il concerto ha avuto lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica nei confronti dei diritti delle donne in tutto il mondo. Hanno partecipato nomi come Madonna, Jennifer Lopez, Jessie J, Beyoncé, Florence and the Machine, Rita Ora e Mary J.Blige. Per l'Italia era presente Laura Pausini.

Molto apprezzati inoltre i video messaggi registrati per l'evento da Katy Perry, Halle Berry, Jada Pinkett Smith, Julia Roberts, Gwyneth Paltrow e Cameron Diaz. Presente anche Salma Hayek, produttore esecutivo della sezione Chime Film, salita sul palco insieme alla stilista Frida Giannini.  

"Ci sono donne che rischiano la vita per far conoscere al mondo la violenza di cui altre donne sono vittime, insegnanti, giornaliste, registe. Io non ci sto e non dovete accettarlo neanche voi" ha detto Madonna.

"Una delle ragazze ammazzate negli ultimi giorni era iscritta al mio fan club" ha detto invece Laura Pausini, commossa "Non voglio rivelare il suo nome per rispetto alla famiglia".

"Sono sempre stata una fiera sostenitrice delle pari opportunità" ha detto Beyoncé, che ha chiuso il concerto con la sua performance "Le ragazze devono imparare da giovani che sono forti e in grado di ottenere ciò che vogliono dalla vita. E' nostro compito cambiare le statistiche che riguardano le donne di tutto il mondo. Sono onorata di far parte di questa campagna insieme ad altre donne che vivono la vita in modo coraggioso e danno l'esempio alle nuove generazioni".




Gli Ultimi Video & Gallery