A Bruges c'è una bellissima balena fatta di plastica tolta dai mariNon solo Joker, Jared Leto impazza nei cinecomic: sarà anche il vampiro Morbius


"Thinking Out Loud di Ed Sheeran è un plagio", una nuova richiesta da 100 milioni di dollari





Dopo aver chiuso una denuncia per plagio per il brano ´Photograph´ grazie a una transazione la cui cifra non è stata mai rivelata, Ed Sheeran è da tempo alle prese con un´altra accusa simile, che riguarda il brano ´Thinking Out Loud´, una vicenda cha adesso si complica ulteriormente.


Hollywood Reporter / Twitter

Una denuncia per plagio riguardante Thinking Out Loud era già stata inoltrata alcuni mesi fa dagli eredi di Ed Townsend, paroliere e coautore insieme a Gaye dalla famosissima hit ´Let’s Get it On´ interpretata da Marvin Gaye e uscita nel 1973, che secondo i denuncianti sarebbe stata plagiata da Sheeran con il suo brano.

Adesso a denunciare il cantante britannico 27enne per il medesimo brano è la società Structured Asset Sales, che di Let’s Get it On detiene un terzo dei diritti che ha acquistato dopo la morte di Townsend, avvenuta nel 2003. La società chiede a Sheeran un risarcimento ´monstre´ da 100 milioni di dollari.


Pitchfork / Twitter

Secondo quanto riporta il sito TMZ, i nuovi denuncianti sostengono che Thinking Out Loud abbia "la stessa melodia, i ritmi, le armonie, la batteria, la linea di basso, il coro di accompagnamento, il tempo, la sincopazione e il ritornello di Let´s Get It On". In pratica poco ci manca che sostengano che sia la stessa canzone.


TMZ / Twitter

Thinking Out Loud, uscito nel novembre del 2014 e scritto da Sheeran ed Amy Wadge, è stato a lungo nelle prime posizioni delle classifiche inglesi e internazionali e ha vinto due Grammy Awards. Il videoclip del brano è stato visualizzato più di un miliardo di volte su YouTube.




Gli Ultimi Video & Gallery