A marzo il settimo album dei Black Rebel Motorcycle ClubLe ultime ore di Amy Winehouse raccontate dalla sua guardia del corpo


'Where Are We Now?' di David Bowie: un pezzo ancorato al passato in attesa di 'The Next day'

Data pubblicazione : 09/01/2013




Con la pubblicazione dopo 10 anni di silenzio del un nuovo singolo 'Where Are We Now?' David Bowie ha sorpreso un po' tutti. Il Duca Bianco ha rilasciato il brano con relativo video in occasione del suo 66esimo compleanno. A marzo arriverà invece il nuovo disco, dal titolo 'The Next day'.

Ad essere sorpreso, soprattutto per la scelta del brano è stato anche Tony Visconti, storico produttore di Bowie: "Si tratta di un album molto rock" ha dichiarato Visconti alla Bbc "Sono molto stupito che David abbia scelto “Where Are We Now?” per lanciarlo: con quel tono malinconico e l’accento sul passato non rappresenta certamente il tono complessivo del disco".

"Lui è un genio, e se ha scelto così, alla fine avrà certamente ragione" ha aggiunto il produttore "Probabilmente voleva legare il futuro al suo passato, per poi sorprendere con le nuove canzoni" che Visconti ha definito come "Estremamente forti e molto belle" e "se il pubblico chiede a Bowie, come sempre è stato, idee nuove e nuove direzioni, non sarà deluso".

Visconti ha poi voluto mettere fine alle voci che sostenevano che Bowie stesse male: "Ha avuto problemi di salute tra il 2003 e il 2004, ma ora è in gran forma, e durante le registrazioni era felice come un bambino. E come sempre, è un cantante potente, davanti al microfono è ancora il numero uno".




Fonte: LaStampa

Gli Ultimi Video & Gallery