David di Donatello 2015, annunciate le candidature: 16 nomination per 'Anime Nere' di Francesco MunziPrima e dopo la perdita di peso: una donna si mette a confronto con se stessa in bellissime foto creative


50 Sfumature di nero, la produzione offre a Jamie Dornan 1.5 milioni di dollari per nudo frontale

Data pubblicazione : 12/05/2015



Jamie Dornan, 33 anni, si trova di fronte a una scelta: accettare un bel po´ di soldi per permettere alla produzione di ´50 sfumature di nero´ l´inserimento nella pellicola di inquadrature delle sue parti intime, oppure rinunciare al denaro e continuare sulla linea seguita fino ad oggi, che limita da contratto le inquadrature di nudo.

La produzione del secondo capitolo cinematografico tratto dalla trilogia dei libri di E.L.James, secondo quanto riporta la rivista Elle, avrebbe infatti offerto 1.5 milioni di dollari - che si aggiungono ai 6 milioni per la parte - per poter mostrare al pubblico i ´gioielli di famiglia´ dell´attore.

Nel capitolo precedente, Dornan aveva preteso che da contratto ciò non potesse accadere: "Ho firmato un contratto che assicura che gli spettatori non vedranno il mio...Beh...Pene" aveva dichiarato Dornan al Guardian poco prima dell´uscita di 50 sfumature di grigio, arrivato nelle sale il giorno di San Valentino.

Il prossimo capitolo della trilogia, ´50 sfumature di nero´,  sarà invece nelle sale cinematografiche a partire dal 10 febbraio 2017, mentre il terzo e ultimo capitolo, ´50 sfumature di rosso´, debutterà il 9 febbraio 2018.

Nel ruolo di Anastasia Steele, come già confermato recentemente da Dornan, ci sarà di nuovo Dakota Johnson, che al contrario dell´attore, ha permesso senza problemi e fin dalla prima pellicola, inquadrature di nudo frontale.




Gli Ultimi Video & Gallery