The 'Rich-ful Eight', chi sono gli otto uomini più ricchi d'EuropaZayn Malik conferma la sua relazione con Gigi Hadid: 'Averla nel video di Pillowtalk? Divertente'


66/o Festival di Berlino, in giuria Alba Rohrwacher e Clive Owen, Presidente Meryl Streep






L´attrice italiana Alba Rohrwacher farà parte della giuria del prossimo Festival del Cinema di Berlino, che si svolgerà dall´11 al 20 febbraio.

Una bella soddisfazione per l´attrice 36enne, che rimane comunque sempre con i piedi per terra, nonostante la sua ormai solida carriera e la vittoria di numerosi premi - tra cui Due David di Donatello e un Nastro d’Argento.

"Cose belle e concrete, certo… Ma nessuno riesce mai a togliermi il sospetto: e se si fossero sbagliati?" ha dichiarato l´attrice in una recente intervista rilasciata a IO Donna.

La Rohrwacher è italo-tedesca, dunque motivo in più per essere stata scelta in giuria a Berlino: "Mio padre Reinhard è tedesco" ha spiegato l´attrice "sono cresciuta a Poggio del Miglio, in Umbria, ma ho per la Germania un’attrazione ancora infantile, legata agli odori, ai suoni delle parole che non capivo quando, da bambina, andavo lì… Però lo so che gli italiani non provano attrazione per la Germania."

Nella giuria del Festival di Berlino, che sarà presieduta da Meryl Streep e dovrà decidere a chi andrà l´ambito Orso d´Oro, oltre alla Rohrwacher figureranno Clive Owen, l’attore tedesco Lars Eidinger, la regista polacca Malgorzata Szumowska, il critico inglese Nick James e la fotografa francese Brigitte Lacombe.

E un po´ d´Italia sarà anche tra i diciotto film in concorso alla 66/a edizione del festival: ci sarà infatti in corsa ´Fuocoammare´, del regista italiano Gianfranco Rosi.

Ad aprire il Festival invece ´Ave, Cesare!´, ultimo lavoro dei fratelli Coen, che verrà proiettato fuori concorso e che vanta un cast stellare; George Clooney, Josh Brolin, Channing Tatum, Ralph Fiennes, Tilda Swinton, Scalett Johansson e Frances McDormand.




Gli Ultimi Video & Gallery