Roma agli infrarossiJennifer Aniston e Justin Theroux annunciano la loro separazione


Addio a Bibi Ballandi, storico manager e produttore televisivo

Data pubblicazione : 15/02/2018



Mondo dello spettacolo in lutto dopo la morte di Bibi Ballandi, storico manager e produttore televisivo che nella sua carriera iniziata negli anni ´60 aveva collaborato con i più grandi nomi della canzone e della tivù italiana.

Ballandi, che aveva 71 anni, era malato da tempo ed è morto questa mattina nel reparto di oncologia dell´ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola.


Ufficio Stampa Rai / Twitter

Moltissimi i messaggi di cordoglio per la sua scomparsa. Tra coloro che hanno postato in rete ricordi e condoglianze Gianni Morandi, Fiorello, Antonella Clerici, Giorgio Panariello, Laura Pausini, Elisa, Milly Carlucci e molti altri.

Ballandi, in veste di produttore aveva collaborato a tantissimi programmi televisivi, varietà del sabato sera e programmi evento, sia sulla tivù pubblica che sui network privati.


Rainews / Twitter

Ricrodiamo tra le innumerevoli trasmissioni a cui aveva collaborato ´Beato tra le donne´ con Paolo Bonolis, ´Stasera pago io´ e ´Il più grande spettacolo dopo il weekend´ con Fiorello, ´Capitani coraggiosi´ con Gianni Morandi e Claudio Baglioni, ´Laura & Paola´ con Laura Pausini e Paola Cortellesi, ´Stasera CasaMika´ con Mika e ´Facciamo che io ero´ con Virginia Raffaele.

Il manager e produttore, che era nato a Baricella, vicino Bologna, il 26 giugno 1946, era stato anche tra i fondatori della leggendaria discoteca di Rimini ´Bandiera Gialla´.


Huffpost / Twitter

"Se ne è andato un grande manager", ha scritto Gianni Morandi in un post Facebook, "uno straordinario produttore e ideatore di eventi televisivi con i migliori artisti italiani e stranieri. Ma soprattutto se ne va una brava persona, amato e rispettato da tutti quelli che lo conoscevano."

Particolarmente toccante il tweet di Milly Carlucci, che di Ballandi era anche grande amica: "Chiedo scusa ai media che mi cercano" ha scritto in un tweet, "ma non me la sento di parlare in questo momento. Come ho già detto Bibi Ballandi era il mio produttore ma era soprattutto un amico che ho visto lottare con coraggio. Ora sono confusa e ho bisogno di un po’ di silenzio."




Gli Ultimi Video & Gallery