Shakira è la prima persona a raggiungere 100 milioni di Fan su FacebookLa classifica dei 10 attori più pagati al mondo, in vetta Robert Downey Jr.


Addio a James Garner, da 'Maverick' a 'La grande fuga'

Data pubblicazione : 21/07/2014




E´ morto a 86 anni nella sua casa di Los Angeles James Garner, uno dei grandi della vecchia scuola hollywoodiana, particolaremente noto al grande pubblico per le sue interpretazioni nelle serie televisive ´Maverick´ e ´Agenzia Rockford´, che gli erano valse due Emmy Awards e due Golden Globe , nonché una stella sulla Hollywood Walk of Fame.

Garner era stato però impegnato nel corso della carriera anche con enorme bravura sul grande schermo, tanto da aver avuto una nomination agli Oscar nel 1986 come miglior attore protagonista in ´L´amore di Murphy´ di Martin Ritt.

L´attore aveva poi recitato in film come ´La grande fuga´ di John Sturges, ´Grand Prix´ di John Frankenheimer (uno dei film più belli della storia del cinema sul mondo dell´automobilismo), ´L´investigatore Marlowe´ di Paul Bogart, ´Victor Victoria´ di Blake Edwards e ´Space Cowboys´ di Clint Eastwood.  L´ultima sua intepretazione era stata nel 2004 in ´Le pagine della nostra vita´ di Nick Cassavetes.

"Appartengo alla scuola di Spencer Tracy" aveva scritto l´attore nella sua autobiografia "Essere puntuale, sapere le battute, metterti sul set nel punto giusto e dire la verità. Non ho nessuna teoria sulla recitazione e non penso di sapere come farlo, ma credo che un attore non dovrebbe prendersi troppo sul serio e non dovrebbe far sembrare la recitazione qualcosa che non è. Recitare è solo senso comune. Non è troppo difficile se ti metti da parte e fai quello che lo sceneggiatore ha scritto".




Gli Ultimi Video & Gallery