Belen Rodriguez: 'Insostenibile assedio dei paparazzi, andrò in terapia'Il direttore generale della Rai Mario Orfeo: 'Claudio Baglioni a Sanremo 2019 è più di un augurio'


Addio a Paolo Ferrari, grande attore di teatro, cinema e televisione





Il teatro italiano perde uno dei suoi grandi interpreti. E´ morto a Roma Paolo Ferrari. L´attore, che aveva 89 anni era malato da tempo. Interprete eclettico, dopo aver esordito bambino sul palcoscenico, aveva poi avuto anche grande successo sul piccolo e sul grande schermo.


Sky TG24 / Twitter

Nato a Bruxelles e figlio del console italiano della città, a teatro aveva avuto un lunghissimo sodalizio con Valeria Valeri, mentre al cinema aveva lavorato in quasi 40 film con registi come Steno, Alessandro Blasetti, Franco Zeffirelli ed Elio Petri. In televisione era stato invece nel cast di moltissimi sceneggiati come ´Nero Wolfe´, ´L´affare Kubinsky´ e ´Orgoglio´.


Rainews / Twitter

Ferrari era stato poi un importante doppiatore: sua la voce di Jean-Louis Trintignant ne ´Il Sorpasso´, di Humphrey Bogart in molti film tra cui ´Il grande sonno´ e ´Il mistero del falco´, di Roger Moore in ´Gold´ e ancora di Richard Burton ne ´La quinta offensiva´, di Dean Martin in ´10.000 camere da letto´ e di David Niven in ´Scala al paradiso´. L´attore era diventato popolarissimo anche per lo spot televisivo di un detersivo, in cui proponeva ´due fustini per uno´, ricevendo l´immancabile rifiuto dalla casalinga che utilizzava il prodotto commercializzato.

L´artista si era sposato una prima volta con l´attrice Marina Bonfigli con cui ha avuto due figli, Fabio (anche lui attore, interprete del telefilm ´I Ragazzi della III C´) e Daniele. In seconde nozze aveva sposato l´attrice Laura Tavanti, con cui ha avuto un figlio di nome Stefano.


Paolo Ferrari e Tino Buazzelli in una scena della serie televisiva ´Nero Wolfe´ (1969)




Gli Ultimi Video & Gallery