Stephen King e J.J. Abrams insieme per la misteriosa serie TV 'Castle Rock'Il difficile parto del nuovo film di Batman: la pellicola nuovamente senza regista


Addio a Pasquale Squitieri, il regista è morto a 78 anni

Data pubblicazione : 18/02/2017



E´ morto Pasquale Squitieri, uno dei più importanti registi italiani. L´artista si è spento questa mattina all´ospedale Villa San Pietro di Roma.

Squitieri, che aveva 78 anni, era nato a Napoli il 27 novembre 1938. A dare la notizia della morte del regista sono stati la seconda moglie Ottavia Fusco, la figlia Claudia e il fratello Nicola.



Con Squitieri il mondo della cultura italiana perde uno dei suoi protagonisti. Il regista, che in carriera aveva diretto quasi trenta pellicole, aveva debuttato dietro alla macchina da presa nel 1969 con il film ´Io e Dio´.

Tra i suoi lavori più importanti ricordiamo ´I guappi´ del 1973, ´Il prefetto di ferro´ del 1977, ´Corleone´ del 1978, ´Claretta´ del 1984 e ´Il pentito´ del 1985.



Con lo pseudonimo di William Redford aveva inoltre diretto negli anni ´70 due spaghetti western, genere ritornato recentemente in grande spolvero anche grazie al regista Quentin Tarantino.

Squitieri aveva avuto una lunghissima relazione con l´attrice Claudia Cardinale, che ha anche recitato in molti suoi film. Dal loro legame sentimentale, durato più di 20 anni, è nata una figlia, Claudine. Il regista aveva sposato nel 2013 la cantante Ottavia Fusco.




Gli Ultimi Video & Gallery