Vasco Rossi su Facebook, assaggio del prossimo singolo 'Cambia..Menti!!'Online il nuovo video dei Pearl Jam 'Sirens', tratto dall'album 'Lightning Bolt'


Amanda Knox alla Nbc: 'Non posso rassegnarmi a rivivere l'esperienza del carcere'

Data pubblicazione : 21/09/2013




Amanda Knox, la giovane statunitense accusata insieme a Raffaele Sollecito dell´omicidio di Meredith Kercher torna a ribadire di non volersi presentare in Italia per il nuovo processo che avrà inizio il prossimo 30 settembre a Firenze e lo fa nel corso di un´intervista alla Nbc.

"Sono già stata incarcerata come persona innocente in Italia, non posso rassegnarmi alla scelta di tornare a quell´esperienza. Semplicemente non posso riviverla" ha detto la Knox, che vive adesso a Seattle dove studia lingue e scrittura e lavora in una biblioteca cittadina.

La ragazza ha poi aggiunto che la sua mancata presenza al processo va intepretata come "un´ammissione di innocenza" e che è impossibile che abbia partecipato a quel crimine perché non c´è alcuna sua traccia a dimostrarlo.

La replica ale parole della Knox da parte del legale della famiglia Kercher non si è fatta attendere: "Queste dichiarazioni sono fuori luogo" ha dichiarato l´avvocato Francesco Maresca "perché penso che sia ormai esaurita la tolleranza su questo atteggiamento da vittima del sistema giudiziario italiano. Uscite del genere sono offensive un pò per tutti: per i giudici, per tutte le parti e per la memoria di una giovanissima vittima".




Gli Ultimi Video & Gallery