Il 28 settembre arriva nelle sale 'Reality' di Matteo Garrone, il regista parla del filmAndie MacDowell diventa cattiva, ma non troppo in 'Jane by design'


Arrestato il presunto killer che sparò sotto al palco della Pausini uccidendo un ventenne

Data pubblicazione : 25/09/2012




A circa un mese e mezzo di distanza dall'omicidio compiuto a Lecce il 2 agosto, quando un killer aprì il fuoco sugli operai che stavano allestendo il palco dove avrebbe dovuto esibirsi Laura Pausini, c'è finalmente un arresto. Si tratta del 23enne Andrea Polimeno, che è accusato dell'omicidio di Valentino Spalluto, 20 anni.

Spalluto sarebbe morto per errore. Il killer, che era giunto sul luogo dell'agguato in motocicletta, lo avrebbe infatti scambiato per un altro operaio 27enne che si trovava a pochi metri di distanza, e con cui Polimeno aveva dei conti in sospeso per droga.

Era stato proprio l'uomo vero obiettivo dell'agguato a confessare agli inquirenti il retroscena, anche se in un primo momento aveva negato le circostanze, ed è stato per questo accusato di favoreggiamento.




Fonte: Romagnanoi

Gli Ultimi Video & Gallery