Charlize Theron, una strega bellissimaTornano i Wallflowers di Jakob Dylan con 'Glad all over'


Arresto per Kerry Kennedy, figlia di Robert: guidava sotto l'effetto di stupefacenti

Data pubblicazione : 14/07/2012




I Kennedy sono di nuovo in prima pagina su tutti i quotidiani e tabloid statunitensi. Fortunatamente questa volta non si tratta di un decesso prematuro, fatto che accade spesso nella dinastia bostoniana. L'ultimo lutto risale ad appena un mese fa, quando Mary Kennedy, ex-moglie di Robert F. kennedy Jr, si era suicidata nella sua casa di Mount Kisco, New York.

A riportare alla ribalta delle cronache i Kennedy è la 52enne Kerry, figlia di Robert ed ex moglie del governatore di New York Andrew Cuomo. La donna è rimasta infatti coinvolta in un incidente d'auto sull'autostrada della contea di Westchester, a nord di New York.

La sua vettura è finita contro a un camion, ma la Kennedy ha proseguito comunque la guida ed è stata raggiunta poco dopo dalla Polizia presso un'uscita dell'autostrada. In seguito ai primi accertamenti, le autorità statunitensi hanno rilasciato un comunicato nel quale hanno spiegato che la donna "guidava con facoltà mentali ridotte dalla droga", senza però precisare la sostanza assunta da Kerry Kennedy.




Fonte: Corriere.it

Gli Ultimi Video & Gallery