Maserati sponsor ufficiale di SpyTwins'Reality' di Matteo Garrone unico film italiano in corsa a Cannes


Atroce omicidio a Bollywood, uccisa barbaramente l'attrice Meenakshi Thapar

Data pubblicazione : 19/04/2012




Il mondo del cinema indiano è sotto shock. A Bollywood si è consumato un delitto degno di un film dell'orrore. L'attrice 27enne di origine nepalese Meenakshi Thapar è stata sequestrata e poi uccisa barbaramente da un uomo e una donna, coppia di aspiranti attori conosciuti sul set del film "Heroine" a cui aveva partecipato la vittima.

I due assassini sono riusciti a convincere la Thapar a seguirli in un viaggio a Gorakhpur, città al confine con il Nepal, ma arrivati sul posto l'hanno rinchiusa in una camera d'albergo e quindi hanno richiesto un riscatto di 1 milione e mezzo di rupie, pari a circa 22 mila euro, alla famiglia dell'attrice, che aveva raccontato loro di appartenere a una ricca e nobile dinastia.

I genitori dell'attrice hanno spedito ai rapitori ciò che era nella loro disponibilità immediata e cioè circa 60.000 rupie. A questo punto i due rapitori non hanno esitato a trucidare barbaramente la Thapar: la ragazza è stata strangolata e quindi decapitata. Non ancora soddisfatti del raccapricciante delitto, forse per sviare le indagini, i due assassini hanno lasciato i pezzi del corpo della Thapar in due differenti luoghi.




Fonte: corriere.it

Gli Ultimi Video & Gallery