Ecco i Giovani di Sanremo 2013Sia benedetto l'account Twitter di Bar Refaeli


Barack Obama ai Led Zeppelin: 'State calmi, questi quadri valgono un patrimonio'

Data pubblicazione : 04/12/2012




I Led Zeppelin sono stati accolti ieri alla Casa Bianca per ricevere il 'Kennedy Center Honors 2012', riconoscimento che viene attribuito agli esponenti del mondo dell'arte che hanno dato un contributo alla cultura americana.

Robert Plant, Jimmy Page e John Paul Jones, non sono certo più dei ragazzini, anche se continuano a rappresentare un punto di riferimento per gli appassionati di musica rock di tutte le generazioni. Lo dimostra il successo che hanno ottenuto anche le iniziative più recenti che li riguardano: basti pensare all'affluenza nei cinema di tutto il mondo per la proiezione del film 'Celebration Day' lo scorso ottobre e il successo di vendite della versione in DVD e CD del concerto.

Comunque, nonostante l'età avanzata degli Zeppelin che li rende ormai inoffensivi, il Presidente Barack Obama, presente alla cerimonia, ha voluto mettere le mani avanti: “Non distruggete la casa Bianca" li ha pregati nel suo discorso.

"Questi ragazzi hanno ridefinito lo stile della vita rock n’roll" ha aggiunto "Ai tempi in cui dominavano le scene ci sono state diverse camere d'albergo saccheggiate e distrutte. Per questo abbiamo organizzato la cerimonia in questa sala, dotata di vetri spessi 10 cm e agenti dei servizi segreti in ogni angolo. Per cui ragazzi… State calmi. Questi quadri valgono un patrimonio”.




Fonte: Soundsblog

Gli Ultimi Video & Gallery