Nuovo furto di gioielli a Cannes: questa volta rubato un collier de Grisogono da due milioni di euroPolemiche tra soprintendenza e organizzatori dopo il concerto di Bruce Springsteen a Napoli


Cannes: Roman Polanski e Jim Jarmusch chiudono in bellezza

Data pubblicazione : 26/05/2013




Nell'ultimo giorno di proiezioni di film in concorso a Cannes hanno presentato i loro lavori due maestri del calibro di Roman Polanski e Jim Jarmusch. Il primo con 'Venere in pelliccia', il secondo con 'Only Lovers Left Alive'.

'Venere in pelliccia' di Polanski è tratto da una piéce teatrale di David Ives, che affonda le radici in un romanzo erotico di Sacher-Masoch. Il film è interpretato in maniera impeccabile dallo stesso Polanski e da sua moglie Emmanuelle Seigner ed è ricco di bellissimi dialoghi. La storia racconta il rapporto tra un uomo e una donna che diventa dominatrice dell'altro, firmando un vero e proprio contratto. Una storia che ruota quindi intorno al sadismo e al masochismo.

Il film di Jarmusch invece si addentra in un territorio ormai a dir poco abusato, quello dei vampiri, ma riesce nella sfida di renderlo ancora interessante e pieno di sitmoli visivi, sonori e concettuali. Al centro della storia di 'Only Lovers Left Alive' ci sono dei vampiri intellettuali - Tilda Swinton e John Hiddleston - che osservano dalla loro condizione immortale un mondo in decadenza.




Gli Ultimi Video & Gallery