Ana Laura Ribas con il suo nuovo singolo fa 'Boogie Oogie Oogie' Nuovo furto di gioielli a Cannes: questa volta rubato un collier de Grisogono da due milioni di euro


Cannes: il ritorno di Jerry Lewis con 'Max Rose'

Data pubblicazione : 24/05/2013




Bentornato Picchiatello. Ma in questo caso la Rentrée di Jerry Lewis sugli schermi cinematografici in quel di Cannes dopo anni di assenza, avviene con un ruolo molto lontano da quello dei suoi film storici, un ruolo drammatico in cui il gigante del cinema statunitense riconferma, se ce ne fosse bisogno per coloro che hanno perso la memoria, le sue magnifiche qualità attoriali.

La pellicola si intitola 'Max Rose' ed è diretta da Daniel Noha. L'87enne Lewis interpreta una vecchia gloria del jazz che accantona le ambizioni per il bene del suo matrimonio: "Ho accettato il ruolo in meno di quattro giorni, è stata la decisione più rapida della mia carriera" ha detto Lewis "Max Rose nasce dalla sceneggiatura migliore che io abbia letto negli ultimi quarant’anni. Mentre giravo il film, ho pensato che fosse l’ultimo".

L'attore in conferenza stampa non abbandona comunque la sua verve comica e dissacrante e quando gli viene domandato quali siano le sue attrici comiche preferite risponde: "Cary Grant e Burt Reynolds". Poi un altro giornalista gli chiede del suo rapporto con Dean Martin: "Ma lo sa vero, che è morto?" ribatte lui.




Gli Ultimi Video & Gallery