Cannes 2015, lunghi applausi e commozione per il film 'Mia madre' di Nanni MorettiIrina Shayk: 'Ho lasciato Cristiano Ronaldo perché mi tradiva'


Cannes 2015, Cate Blanchett smentisce la sua omosessualità: 'Sono stata fraintesa'

Data pubblicazione : 17/05/2015



Cate Blanchett ha smentito le voci sulla sua presunta omosessualità. Voci che per la verità erano state alimentate proprio dalla stessa attrice 46enne, in questi giorni in concorso a Cannes con il film ´Carol´ del regista Todd Haynes, che è tratto da un romanzo di Patricia Highsmith e parla guarda caso di una storia d´amore tra donne, ambientata nell´America degli anni ´50.

La Blanchett aveva infatti in settimana rilasciato un´intervista in cui, quando le era stato domandato se avesse mai avuto relazioni con donne nella vita reale, aveva risposto ´molte´. Oggi però l´attrice precisa che si è trattato di un fraintendimento e che la sua risposta non intendeva significare che queste relazioni fossero sessuali.

"Non sono un omosessuale e nel 2015 questo non dovrebbe essere argomento di conversazione" ha detto la Blanchett in conferenza stampa a Cannes "Mi è stato chiesto se avevo relazioni con donne. Ho risposto sì, ma non mi riferivo a relazioni sessuali."

"Viviamo in un´epoca profondamente conservatrice e se pensiamo diversamente siamo molto stupidi" ha detto ancora l´attrice "C´è un crescente coro sul sessismo ad Hollywood. Penso che l´argomento sia caduto dall´agenda e che invece bisogna riprenderlo decisamente."

La Blanchett è sposata con Andrew Upton, 49 anni, e vive attualmente in Australia, dove lui è direttore artistico della Sydney Theatre Company, anche se i due hanno già dichiarato che faranno ritorno negli Stati Uniti al termine dell´incarico, il prossimo dicembre.

La coppia ha quattro figli: Dashiell, di 13 anni, Roman, di 10 anni, Ignatius, di 6 anni e una bimba di nome Vivienne, adottatata un paio di mesi fa.




Gli Ultimi Video & Gallery