'Defriended', il singolo di Beck che non troverà casaParis Jackson tenta il suicidio: 'Si è tagliata le vene'


Carey Mulligan, giovane Hillary Clinton in 'Rodham' di James Ponslodt

Data pubblicazione : 06/06/2013




Sarà Carey Mulligan, recentemente vista ne 'Il Grande Gatsby' a interpretare una giovane Hillary Clinton nel biopic "Rodham" diretto da James Ponslodt e incentrato sulla figura della politica statunitense.

Il film sarà ambientato negli anni '70, quando l'allora Hillary Rodham aveva 26 anni ed era una avvocatessa in carriera che venne scelta - la più giovane del gruppo - per far parte dello staff d'inchiesta che aveva il compito di informare il Comitato Giudiziario sulle accuse che riguardavano il presidente Richard Nixon, in pieno scandalo Watergate.

Il film percorrerà anche il tema della relazione della Rodham con l'allora fidanzato Bill Clinton che diventerà poi suo marito e Presidente degli Sati Uniti.

La Mulligan è riuscita a ottenere il ruolo sbaragliando la concorrenza di colleghe come Scarlett Johannson, Reeses Witherspoon, Amanda Seyfried e Jessica Chastain. Il film uscirà nel 2016, anno in cui si correrà per la Presidenza Statunitense, carica di cui la Clinton sarà quasi certamente una delle pretendenti.




Gli Ultimi Video & Gallery