Due date del tour degli U2 'Experience+Innocence' a MilanoIl Rinascimento dell'Impero Galattico di Star Wars


Chris Hemsworth dà l'addio al personaggio di Thor





Chris Hemsworth non ha intenzione di rinnovare il contratto con la Marvel, che attualmente prevede la sua disponibilità a interpretare Thor ancora per due film.

"Ho rispettato il mio contratto", ha dichiarato l´attore australiano in un´intervista a USA Today, "Non voglio interpretare ancora il personaggio", ha aggiunto senza lasciare spazio a dubbi.


Chris Hemsworth sul set di uno dei film Marvel

Hemsworth, 34 anni, comparirà nella veste del dio del tuono in ´Avengers: Infinity War´, la cui uscita è prevista il prossimo novembre e in ´Avengers 4´, nelle sale a partire dal 3 maggio 2019.

"Appena due giorni fa ero sul set con il mio costume da Thor, sono stati anni molto intensi", ha spiegato l´attore, che in questo periodo sta anche promuovendo ´12 Strong´, film di guerra ambientato in Afghanistan. "Sono molto stanco, ma felice."


Chris Hemsworth / Facebook

"E´ stata una cosa in un certo senso anche un po´ inquietante´, ha ancora aggiunto Hemsworth riferendosi al suo lungo impegno sugli schermi come Thor. "Sembrava davvero una cosa senza fine, e invece adesso è potenzialmente finita."

Il primo film con protagonista Thor, diretto da Kenneth Branagh e interpretato da Hemsworth risale al 2011. L´anno seguente l´attore ha partecipato a ´The Avengers´, quindi a ´Thor: The Dark World´ del 2013, ad ´Avengers: Age of Ultron´ del 2015 e infine a ´Thor: Ragnarok´ dello scorso anno.


Chris Hemsworth / Facebook

"Voglio rallentare per un minuto", ha spiegato Hemsworth. "Prendere delle decisioni a mente fredda", ha aggiunto.

E´ indubbio che tra le sue priorità ci sia anche maggior tempo da dedicare alla famiglia: Hemsworth è sposato dal 2010 con l´attrice Elsa Pataki e la coppia ha tre figli: India Rose di 5 anni e i gemelli Tristan e Sasha, nati nel 2014.




Gli Ultimi Video & Gallery