Robin Williams ritorna in TV con una sit-com a 30 anni da 'Mork & Mindy'Sage Stallone, cause della morte naturali


Clint Eastwood a colloquio con un Obama invisibile, e il Presidente risponde via Twitter

Data pubblicazione : 31/08/2012




Clint Eastwood ha scaldato gli animi alla convention repubblicana di Tampa in Florida, spiegando il suo punto di vista sulle prossime elezioni presidenziali USA, ormai entrate nella fase finale di campagna e manifestando il suo sostegno a Mitt Romney.

Eastwood ha messo in scena un siparietto in cui ha dialogato con una sedia vuota, metafora di Obama, che l'attore/regista ritiene inconsistente e meritevole di lasciare il suo ruolo a favore dello sfidante: "Quando qualcuno non fa il suo lavoro bisogna farlo andare via" ha detto, parlando a braccio.

In seguito all'intervento di Eastwood, è stato creato il profilo Twitter @InvisibleObama, che ha raggiunto in poco tempo migliaia di follower. La risposta di Obama è arrivata attraverso lo stesso social network del pulcino con un tweet sul profilo ufficiale del Presidente: "questa poltrona è occupata" a cui è stata allegata la foto che potete vedere di seguito:




Fonte: GQItalia

Gli Ultimi Video & Gallery