La 24enne Nia Sanchez è la nuova Miss USAGeorge Clooney e Josh Brolin nel prossimo film dei fratelli Coen 'Hail Caesar!'


David di Donatello 2014, 'Il Capitale Umano' di Paolo Virzì è il Miglior film

Data pubblicazione : 11/06/2014




Il riconoscimento più importante dell´edizione 2014 dei David di Donatello è andato a ´Il Capitale Umano´ di Paolo Virzì, che si è aggiudicato il premio come Miglior film. La pellicola l´ha così spuntata sul pluripremiato ´La Grande Bellezza´ di Paolo Sorrentino.

Il film di Sorrentino ha comunque ricevuto il maggior numero di David, conquistando 9 statuette, tra cui la miglior regia, contro le 7 del lavoro di Virzì.

“È già tanto essere qui" ha dichiarato Virzì "Siamo questa strana etnia noi italiani, alterniamo scoramento a glorie, abbiamo celebrato la morte del cinema italiano e ora si trionfa con tanti premi, a partire dall’Oscar a Sorrentino con cui festeggeremo questi David. Dedico ai cinque meravigliosi esordienti questo David meraviglioso”.

Il premio come miglior attore protagonista è invece andato a Toni Servillo, mentre quello come miglior attrice protagonista a Valeria Bruni Tedeschi. Premi anche per Pif con il suo ´La mafia uccide solo d’estate´ a cui sono andati il David giovani e la Miglior regia di un esordiente e a ´Song’e Napule´ dei Manetti Bros per le musiche. A bocca asciutta invece ´Smetto quando voglio´ di Sydney Sibilia.

Ecco tutti i premi principali:

MIGLIOR FILM:
*Il capitale umano di Paolo VIRZÌ
La grande bellezza di Paolo SORRENTINO
La mafia uccide solo d’estate di Pierfrancesco DILIBERTO
La sedia della felicità di Carlo MAZZACURATI
Smetto quando voglio di Sydney SIBILIA

MIGLIORE REGISTA:
Carlo MAZZACURATI (La sedia della felicità)
Ferzan OZPETEK (Allacciate le cinture)
Ettore SCOLA (Che strano chiamarsi Federico. Scola racconta Fellini)
*Paolo SORRENTINO (La grande bellezza)
Paolo VIRZÌ (Il capitale umano)

MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE:
*Pierfrancesco DILIBERTO (La mafia uccide solo d’estate)
Valeria GOLINO (Miele)
Fabio GRASSADONIA e Antonio PIAZZA (Salvo)
Matteo OLEOTTO (Zoran il mio nipote scemo)
Sydney SIBILIA (Smetto quando voglio)

MIGLIORE SCENEGGIATURA:
*Francesco PICCOLO, Francesco BRUNI, Paolo VIRZÌ (Il capitale umano)
Paolo SORRENTINO, Umberto CONTARELLO (La grande bellezza)
Michele ASTORI, Pierfrancesco DILIBERTO, Marco MARTANI (La mafia uccide solo d’estate)
Francesca MARCIANO, Valia SANTELLA, Valeria GOLINO (Miele)
Valerio ATTANASIO, Andrea GARELLO, Sydney SIBILIA (Smetto quando voglio)

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA:
*Valeria BRUNI TEDESCHI (Il capitale umano)
Paola CORTELLESI (Sotto una buona stella)
Sabrina FERILLI (La grande bellezza)
Kasia SMUTNIAK (Allacciate le cinture)
Jasmine TRINCA (Miele)

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA:
Giuseppe BATTISTON (Zoran il mio nipote scemo)
Fabrizio BENTIVOGLIO (Il capitale umano)
Carlo CECCHI (Miele)
Edoardo LEO (Smetto quando voglio)
*Toni SERVILLO (La grande bellezza)

MIGLIOR FILM STRANIERO:
12 ANNI SCHIAVO di Steve McQUEEN
AMERICAN HUSTLE di David O. RUSSELL
BLUE JASMINE di Woody ALLEN
*GRAND BUDAPEST HOTEL di Wes ANDERSON
THE WOLF OF WALL STREET di Martin SCORSESE

MIGLIORE MUSICISTA
Pasquale CATALANO (Allacciate le cinture)
Lele MARCHITELLI (La grande bellezza)
*PIVIO e Aldo DE SCALZI (Song’e Napule)
Umberto SCIPIONE (Sotto una buona stella)
Carlo VIRZÌ (Il capitale umano)

Oltre 6000 giovani delle scuole superiori di tutta Italia votano per il
DAVID GIOVANI:

IL CAPITALE UMANO di Paolo Virzì
LA GRANDE BELLEZZA di Paolo Sorrentino
*LA MAFIA UCCIDE SOLO D’ESTATE di Pierfrancesco Diliberto
SOLE A CATINELLE di Gennaro Nunziante
TUTTA COLPA DI FREUD di Paolo Genovese




Gli Ultimi Video & Gallery