Michael Schumacher, 'Coma ridotto in maniera controllata'Justin Bieber: nuovi guai giudiziari, questa volta per aggressione


Delito Meredith Kercher, condannati Amanda Knox e Raffaele Sollecito

Data pubblicazione : 30/01/2014




Dopo dodici ore di camera di consiglio la Corte d’Assise d’appello di Firenze ha emesso la sentenza nei confronti di Amanda Knox e Raffaele Sollecito, accusati dell´omicidio della studentessa Meredith Kercher, avvenuto nel 2007 a Perugia. Il rito di appello aveva avuto inizio dopo che la cassazione aveva annullato l´assoluzione in secondo grado.

I giudici hanno condannato la Knox a 28 anni e sei mesi e Sollecito a  25 anni di reclusione con la misura cautelare del divieto di espatrio. Nello stesso procedimento, Rudy Guede era già stato condannato a 16 anni di carcere.

Amanda Knox non era presente al processo e si trova negli Stati Uniti, mentre Sollecito era presente in aula in mattinata, ma non nel pomeriggio e neanche al momento della sentenza, che è stata emessa intorno alle 22. Il Pg aveva chiesto 30 anni di carcere per Amanda Knox e 26 anni per Raffaele Sollecito

La Knox ha saputo della sentenza dal suo legale Carlo Dalla Vedova, che l´ha definita ´impietrita´ nell´apprendere la notizia. La legale di Sollecito, Giulia Bongiorno ha invece annunciato l´intenzione di impugnare la sentenza, definendo il processo "vuoto di prove e di indizi".




Gli Ultimi Video & Gallery