Sanremo 2019, Claudio Baglioni conferma: "Un'unica categoria in gara"


Demi Lovato, ricovero d'urgenza in ospedale: "Sospetta overdose"

Data pubblicazione : 25/07/2018



Demi Lovato è stata ricoverata nelle scorse ore in un ospedale di Los Angeles in seguito a una sospetta overdose. Le condizioni della cantante, 25 anni, secondo quanto riferisce il sito di ´Variety´, sarebbero "stabili". La Lovato ha annullato il concerto che avrebbe dovuto tenere domani ad Atlantic City.


Variety / Twitter

Il miglioramento delle condizioni della Lovato è confermato da un portavoce della cantante: "Demi è sveglia e con accanto la sua famiglia", si legge in un comunicato. "Vuole ringraziare tutti per l´amore, le preghiere e il sostegno. Alcune delle informazioni riportate non sono corrette. Chiuede rispettosamente privacy e di evitare speculazioni, poiché la sua salute e il suo recupero sono la cosa più importante in questo momento."

Fonti ufficiali della polizia di Los Angeles riferiscono di aver risposto a una chiamata d´emergenza medica proveniente da Hollywood Hills, zona in cui si trova la casa della Lovato. Dopo l´intervento sul luogo della chiamata il personale medico ha deciso per il ricovero in ospedale della cantante.


Demi Lovato / Facebook

Lovato si è in passato sottoposta a cure per disturbo bipolare, bulimia e abuso di sostanze. Ha raccontato le sue battaglie quotidiane in un documentario prodotto da YouTube e intitolato "Simply Complicated" del 2017. Nel film, Lovato ha parlato dell´uso della cocaina durante le riprese del suo altro documentario del 2012, "Stay Strong."

Non è chiaro quando e se la Lovato sarà in grado di riprendere il suo tour, iniziato nel febbraio del 2017 e che si sta rivelando al di sotto delle attese. I concerti tenuti fino a oggi hanno incassato circa 600mila dollari con poco più di 8mila biglietti a concerto. Il tour dovrebbe approdare in Centro e Sud America, iniziando da una data messicana in programma per il prossimo 20 settembre.


Demi Lovato / Facebook




Gli Ultimi Video & Gallery