Paolo Virzì è il nuovo direttore del Torino Film FestivalTanti auguri da Giusy Buscemi: online in PDF il calendario 2013 di Miss Italia


Dieci anni fa scompariva Joe strummer, il suo mito ancora intatto






Il 22 dicembre 2002 se ne andava un pezzo della storia della musica. Moriva infatti improvvisamente a 50 anni, stroncato da un infarto dovuto a una malformazione congenita al cuore, Joe Strummer, chitarrista e cantante dei Clash. Un anno dopo, il celebre gruppo punk-rock sarebbe entrato nella Rock and Roll Hall of Fame.

A dieci anni esatti dalla scomparsa, il mito di Strummer è vivissimo. Lo dimostra il fatto che per oggi, in tutto il mondo sono previste celebrazioni e concerti per ricordarlo. Sul canale Studio Universal verrà trasmesso questa sera alle 23.10 'Il futuro non è scritto - Joe Strummer', documentario sul musicista del 2006 diretto da Julien Temple.

Parte degli incassi degli eventi internazionali per la celebrazione di Strummer contribuiranno a sostenere 'Strummerville', l’associazione che gestisce l’eredità artistica del musicista, e che opera principalmente nel finanziamento di nuovi talenti musicali.




Fonte: LaStampa

Gli Ultimi Video & Gallery