Giorgia, ecco il nuovo video tratto dal brano 'Non mi ami'Mila Kunis e Ashton Kutcher, bebè in arrivo


Dolce & Gabbana, il Pg chiede l'assoluzione dall'accusa di evasione fiscale: 'Il fatto non sussiste'

Data pubblicazione : 25/03/2014




Nel corso del processo di secondo grado per l´accusa di concorso in omessa dichiarazione dei redditi nei confronti degli stilisti Dolce & Gabbana che si sta svolgendo a Milano, il Procuratore Generale Gaetano Santamaria ha chiesto l´assoluzione "perchè il fatto non sussiste" in quanto "una condanna penale contrasta col buon senso giuridico".

I due stilisti in primo grado erano stati condannati a un anno e 8 mesi e a una mega multa di quasi 350 milioni di euro. Il Pm aveva parlato nella sua requisitoria di "prove dichiarative e documentali" che dimostravano che i due stilisti avrebbero evaso un miliardo di euro attraverso un´operazione realizzata avvalendosi di una società lussemburghese.

Secondo il Pg invece la società creata in Lussemburgo dai due stilisti non sarebbe stata realizzata in modo fittizio allo scopo di evadere il fisco, ma bensì per "un´effettiva operatività" nello stato estero.




Gli Ultimi Video & Gallery