Checco Zalone si sposa: o perlomeno, sembrerebbe volerlo fare la sua compagna!Paper of Thrones, i personaggi de 'Il Trono di Spade' diventano degli origami


Donatella Versace mette al bando le pellicce: 'Non è giusto uccidere animali per fare moda'





Versace non utilizzerà più pellicce in nessuno dei capi di abbigliamento che realizza. A dare l´annuncio è stata Donatella Versace, in un´intervista rilasciata all´Economist.

"Pellicce? Sono contraria", ha detto la Versace. "Non voglio uccidere animali per fare capi di moda. Non è giusto", ha aggiunto la stilista, che ha preso le redini dell´azienda da quasi 25 anni, dopo l´omicidio del fratello Gianni.


Peta / Twitter

La dichiarazione della Versace arriva a sorpresa. Attualmente la maison comprende capi di abbigliamento con pelliccia. In questo momento non ci sono comunicazioni ufficiali da parte dell´azienda in merito alla rimozione di prodotti con pelliccia.

Versace, se dovesse essere confermata la linea tracciata dalla stilista, seguirebbe la decisione di altri importanti maison come Gucci e Michael Kors, che hanno già annunciato la rimozione dei capi di pelliccia a partire dalle loro collezioni per il 2019. Prima di loro e ormai da tempo, marchi come Calvin Klein, Donna Karan e Stella McCartney hanno già abolito l´utilizzo di pellicce.


AFP / Twitter

"Sì, sono Versace, ma anche Versace deve mettere in atto dei cambiamenti", ha ancora detto la stilista, "e ci deve essere l´opportunità anche per gli altri di esprimersi. Presto, a quanto pare, coloro che utilizzeranno pellicce nei loro capi saranno in minoranza, piuttosto che in maggioranza."




Gli Ultimi Video & Gallery