Wow, che bambola! Le celebrità diventano delle BarbieCharlize Theron ospite del Festival di Sanremo 2015: 'Legatissima all'Italia'


Dopo il no allo sconto di pena Fabrizio Corona commenta su Facebook citando Karol Wojtyla

Data pubblicazione : 29/01/2015




Ieri, la Suprema corte, ha accolto il ricorso della Procura milanese contro l´ordinanza con cui il gip di Milano, nel febbraio dello scorso anno, aveva riconosciuto uno sconto di pena per Fabrizio Corona che aveva portato la reclusione da 13 a 9 anni. Tutto daccapo, dunque.

Una doccia fredda per l´ex fotografo, che adesso, con un post pubblicato sul suo profilo ufficiale Facebook, commenta la decisione della Suprema corte citando una frase di Karol Wojtyla: "Non c´è pace senza giustizia, non c´è giustizia senza perdono" si legge nel post.

Negli scorsi giorni era emersa la notizia che per Corona il tribunale di sorveglianza di Milano ha disposto che venga effettuata una perizia psichiatrica per valutare le condizioni dell´ex fotografo, dopo che i suoi legali hanno depositato una consulenza tecnica in cui viene evidenziato che il loro cliente soffre di "stati d´ansia, psicosi, depressione e attacchi di panico."




Gli Ultimi Video & Gallery