Anche Paul McCartney in marcia negli USA contro le armi, vicino al luogo dove fu ucciso LennonI poster di famosi film realizzati dai fan


E' morto Fabrizio Frizzi, volto storico e gentile della Rai: 'Grazie per l'amore che ci hai donato'

Data pubblicazione : 26/03/2018



Fabrizio Frizzi non ce l´ha fatta. Il conduttore, che stava combattendo per ristabilirsi dopo un´ischemia che lo aveva colpito alcuni mesi fa, è morto nella notte a Roma: "Combatto come un leone ogni giorno per vincere questa battaglia", aveva detto recentemente al settimanale ´Gente´.

A dare l´annuncio della morte del conduttore è stata la famiglia, con una nota firmata dalla moglie Carlotta, dal fratello Fabio e dai famigliari: "Grazie Fabrizio per tutto l´amore che ci hai donato", si legge nel comunicato. Subito è arrivata anche la comunicazione della Rai, con cui Frizzi collaborava da decenni: "Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano."


Agenzia Ansa / Twitter

Il conduttore era stato colto da malore il 23 ottobre dello scorso anno mentre si trovava negli studi Rai di Roma per registrare una puntata del programma ´L´Eredità´, che conduceva sulla prima rete della tivù pubblica. Frizzi, 60 anni compiuti da poco, era stato ricoverato nella capitale all´ospedale Umberto I ed era tornato a casa alcuni giorni dopo.

Dopo un periodo di convalescenza, Frizzi era tornato in onda con il quiz l´Eredità, che nel periodo della sua assenza era stato condotto dall´amico e collega Carlo Conti.


Tgcom24 / Twitter

Frizzi a gennaio aveva detto in un´intervista al Corriere della sera di pensare alla sua come un’età ideale in cui si è maturi e in cui si possono fare le scelte giuste pur sentendosi ancora giovani, ma di aver cambiato visuale dopo l´ischemia e di dare priorità alle "cose fondamentali", come il rapporto con la figlia Stella, di 4 anni e mezzo, nata dalla sua relazione con Carlotta Mantovan, sua moglie dal 2014: "Ogni giorno giochiamo insieme, è il suo modo di sorreggermi, mi dà l’energia per continuare a combattere."

"Quando avrò finito e speriamo finisca bene", aveva ancora detto Frizzi, "potrò raccontare. Anzi, vorrò raccontare che la ricerca medica mi sta dando una chance in più". Purtroppo non è andata così e il mondo dello spettacolo italiano perde un grande artista e un volto noto amato dagli italiani, che lascerà un vuoto incolmabile.


Corriere della Sera / Twitter

Frizzi aveva fatto il suo esordio in tv giovanissimo, nelle radio e nelle televisioni private, per poi arrivare in Rai nel 1990 nella trasmissione per ragazzi di Rai Due ´Il barattolo,´, prima come inviato e poi come conduttore. Tra e altre trasmissioni condotte da Frizzi ricordiamo ´Donna sotto le stelle´, moltissime edizioni di ´Miss Italia´, ´I Fatti vostri´, ´Scommettiamo che...?´, ´Domenica in´ e ´L´Eredità´.

Frizzi si era sposato una prima volta nel 1992, con Rita dalla Chiesa, da cui si era separato nel 2002. In seguito aveva iniziato una relazione con la giornalista di Sky Carlotta Mantovan e nel 2013 era nata la figlia Stella. L´anno seguente Frizzi e la Mantovan si erano sposati.


Adnkronos / Twitter




Gli Ultimi Video & Gallery