Fiorello chiama in lacrime il pedone investito: 'Perdonami per quello che ti ho fatto'Esordio alla regia per Claudio Amendola con 'La mossa del pinguino'


E' morto il filosofo Manlio Sgalambro, anche autore di grandi testi per Battiato

Data pubblicazione : 06/03/2014




E´ morto a 90 anni il filosofo Manlio Sgalambro, portatore di una filosofia leopardiana, pessimista perché consapevole della condizione umana, ma allo stesso tempo disincantata e dunque non imperativa.

Scalambro, nato a Lentini il 9 dicembre del 1924 è stato autore di numerosi trattati filosofici il cui più noto è "La morte del sole", ma anche poeta e paroliere per importanti artisti come Fiorella Mannoia, Carmen Consoli, Milva, Adriano Celentano, Patty Pravo e Alice.

La sua collaborazione più lunga fu però quella con Franco Battiato, iniziata nel 1994. Per lui aveva scritto il testo del brano ´La Cura´ e aveva partecipato alla realizzazione di numerosi album come ´L´imboscata´, ´Gommalacca´, ´Ferro battuto´, ´Dieci stratagemmi´, ´Il vuoto´, ´Inneres auge´ e ´Apriti sesamo´.

Il filosofo è stato anche autore di testi di canzoni per bambini tra cui le popolarissime ´Fra Martino Campanaro´ e ´Madama Dore´.




Gli Ultimi Video & Gallery