Renzo Arbore, esce in DVD il meglio di 'D.O.C.'Maxi Concerto a Milano per i 30 anni di Radio Italia


Esordio di Laura Morante alla regia con 'Ciliegine'

Data pubblicazione : 12/04/2012




Sarà nelle sale a partire da domani il film che vede l'esordio alla regia dell'attrice Laura Morante. la pellicola, dal titolo "Ciliegine" è distribuita in 50 copie da Bolero Film. 

Laura Morante ha realizzato il film avvalendosi della collaborazione di tre uomini che hanno avuto un ruolo fondamentale nella sua vita: Daniele Costantini, il padre della sua prima figlia è co-sceneggiatore. Georges Claisse, il padre della sua seconda figlia interpreta un personaggio e Francesco Giammatteo, il suo attuale marito, ha co-prodotto la pellicola.

"Ciliegine" è una commedia che narra le vicende di Amanda, interpretata dalla Morante, una donna affetta da androfobia e che quindi teme gli uomini. L'incontro con Antoine (interpretato dall'attore francese Pascal Elbé) cambierà la sua vita. La donna lo crede omosessuale, ma si tratta di un equivoco.

"Per questo film la mia fonte d'ispirazione sono state le vignette Peanuts di Schulz: Amanda è un po' Lucy. Può anche risultare insopportabile, ma a me è simpatica" ha detto Laura Morante.

Per quanto riguarda il suo esordio dietro alla macchina da presa, la Morante afferma di essersi divertita, ma ammette che in futuro potrebbe non ritornare alla regia: "Non so se ripeterei un'esperienza così globale. Anche perché è un film che ha avuto un percorso molto lungo, di sette anni, e lo abbiamo dovuto preparare tre volte, insomma neanche avessi scritto e diretto 'Ben Hur'!".




Fonte: Adnkronos

Gli Ultimi Video & Gallery