Daniel Craig ci ripensa: 'Amo fare James Bond e se posso lo farò ancora'A ogni celebrità il suo panino


Fabrizio Corona torna in carcere: 'Intestazione fittizia di beni'

Data pubblicazione : 11/10/2016



L´affidamento ai servizi sociali di Fabrizio Corona è durato solo pochi mesi. L´ex fotografo è infatti stato arrestato nelle scorse ore a Milano. Insieme a lui è finita in carcere anche la sua collaboratrice Francesca Persi.

Corona, 42 anni, e la sua collaboratrice sono accusati di intestazione fittizia di beni con l´aggravante, per Corona, di aver commesso il fatto durante il periodo di affidamento in prova ai servizi sociali.

Già negli scorsi giorni gli investigatori avevano trovato quasi due milioni di euro in contanti nella disponibilità di Corona i quali sarebbero stati ricevuti in nero, senza versare l´IVA sui compensi ricevuti quest´anno dall´ex agente fotografico da parte di discoteche e altri locali notturni.



Adesso i magistrati contestano a Corona ulteriore denaro, una cifra superiore al milione, che l´ex fotografo teneva in un conto corrente austriaco. Anche questi compensi non sarebbero stati dichiarati al fisco.

A portare i soldi all´estero sarebbe stata la Persi, compiendo diversi viaggi oltre confine. Come conseguenza dei reati contestati, a Corona è stato revocato l´affidamento ai servizi sociali, che era stato deciso dal gip di Milano a fine settembre. L´ex fotografo deve ancora scontare una pena di oltre 5 anni.

L´indagine che ha portato all´arresto di Corona e della sua collaboratrice era iniziata dopo che un ordigno era esploso di fronte alla casa milanese dell´ex fotografo, per una presunta estorsione.

Gli investigatori avevano messo sotto controllo delle utenze e dalle intercettazioni è emerso il ´giro´ di denaro che ha incastrato i due arrestati.



Prima dell´affidamento ai servizi sociali, a Corona era stato concesso l´affidamento alla comunità Exodus di Don Mazzi. Ai giudici del Tribunale di Sorveglianza aveva detto di essere un uomo nuovo e aveva chiesto che gli fosse data fiducia per dimostrarlo.

Corona ha già scontato in cella due anni e mezzo, parte della pena per i reati di estorsione e bancarotta per cui è stato condannato.




Gli Ultimi Video & Gallery