Tutta la fortuna di Whitney Houston alla figliaGeorge Clooney arrestato a Washington durante una protesta


Fiorello:il più amato dagli Italiani

Data pubblicazione : 12/03/2012




«È un piacere vincere un premio come questo a 50 anni». Anche nel ritirare il premio come miglior personaggio maschile dell'anno Fiorello, così come negli spot pubblicitari che lo vedono protagonista, continua a scherzare sulla sua età. Il riconoscimento gli è stato consegnato ieri sera a Sanremo, in diretta su Raiuno, durante il 52° Premio Regia Televisiva, sul palco del teatro Ariston su cui molti lo vorrebbero vedere condurre il Festival della canzone. «Mi diverte ancora molto fare televisione: è il luogo dove porto tutto il mio modo di fare spettacolo, facendo confluire tutta la mia esperienza di show dal vivo, radio e social-network» prosegue lo showman che, non a caso, ha affidato il suo commento a Twitter. «E se tutto questo interessa ancora il pubblico dopo tanti anni non posso che ritenermi davvero soddisfatto».

L'evento, condotto da Carlo Conti e dall'ideatore Daniele Piombi, ha visto riuniti tutti i protagonisti dell'ultima stagione televisiva, con i migliori programmi che hanno ricevuto il Premio Tv 2012 assegnato dalla Grande Accademia di garanzia presieduta da Gigi Vesigna. Ad aggiudicarsi il premio sono state sei trasmissioni della Rai: Ballando con le stelle, Ilpiùgrandespettacolodopoilweekend, L'eredità, La storia siamo noi e La vita in diretta; e quattro delle reti Mediaset: Italia's got talent, Le iene show, Striscia la notizia e Zelig. In particolare per il tg satirico di Antonio Ricci si è trattato del 25esimo riconoscimento. In tutte le edizioni, da quando è nato nel 1988, è infatti stato premiato, compreso un oscar di platino in occasione dei suoi 20 anni.

Il titolo di miglior programma è stato deciso dal pubblico, alla fine della serata (il nostro giornale a quell'ora era già andato in stampa), attraverso il televoto. Gli altri premi speciali sono andati a Geppi Cucciari come miglior personaggio femminile dell'anno, al TgLa7, a Rocco Papaleo come rivelazione per la sua partecipazione al Festival al fianco di Gianni Morandi, all'ottava edizione di Don Matteo come fiction e all'evento straordinario Lo spettacolo sta per iniziare condotto da Antonella Clerici all'Arena di Verona. Ad emozionare, ad inizio serata, sono stati gli applausi decretati a Lucio Dalla dopo il suo ricordo con una versione sinfonica di Piazza Grande.





Gli Ultimi Video & Gallery