La 'Lolita' di Kubrick compie 50 anni, alla faccia dei censoriElton John e i Queen insieme in un concerto contro l'AIDS


Gabriel Garcia Márquez, impossibile il ritorno alla scrittura

Data pubblicazione : 14/06/2012




Sembra proprio che non ci sia più speranza di poter leggere in futuro un nuovo libro di Gabriel Garcia Marquez. L'85enne premio Nobel colombiano è da tempo malato di Alzheimer, ma solo adesso si conosce veramente la gravità del suo stato.

Plinio Apuleyo Mendoza, amico dello scrittore, ha infatti dichiarato alla rivista online Kien&ke.com che Garcia Marquez "Non riconosce più nemmeno gli amici intimi". La malattia è quindi arrivata a uno stadio che rende davvero impossibile che il grande scrittore possa ritornare al lavoro su un testo.

Nonostante già due anni fa l'agente di Garcia Márquez avesse annunciato che la carriera dello scrittore era giunta al termine, ci si augurava che l'autore di "Cent'anni di solitudine" e "Cronaca di una morte annunciata" fosse in grado di regalarci ancora un suo scritto. La dichiarazione di Mendoza, smorza però tutte le già flebili speranze.




Fonte: Vanity Fair

Gli Ultimi Video & Gallery