Si fa presto a dire cuccia, ecco le case modulari per gattiAddio al grande documentarista Folco Quilici


Il Cinecomic dedicato alla supereroina Batgirl perde autore e regista, Joss Whedon getta la spugna





Il nuovo film dedicato all´affascinante eroina dei fumetti DC Batgirl è attesissimo da tutti i fan, su cui però cala una brutta tegola.

Joss Whedon, che avrebbe dovuto essere sceneggiatore e regista del film, ha abbandonato il progetto. Le voci di corridoio parlano di incapacità nel portare nella giusta direzione la trama, ma anche del timore di essere sottoposto a critiche per non essere in grado di comprendere l´universo femminile della supereroina.


Comingsoon / Twitter

In ogni caso, Whedon, in una nota che è stata diffusa dal sito Hollywood Reporter è stato molto chiaro: "Batgirl è un progetto eccitante", ha spiegato, "e la Warners / DC sono stati partner molto collaborativi e di supporto, ma a distanza di mesi ho realizzato che non ho davvero una storia."

"Sono grato a Jeff e Toby", ha poi aggiunto facendo riferimento al presidente della DC Geoff Johns e al presidente della Warner Bros. Toby Emmerich, "per il loro benvenuto quando sono arrivato e per la loro comprensione quando...Uh, c´è un modo sexy per dire fallimento?"


Badtaste / Twitter

Whedon era salito a bordo del progetto nel marzo del 2017 ed era stato scelto soprattutto per il suo talento nell´aver creato circa 20 anni fa ´Buffy l’ammazzavampiri´, una delle prime serie televisive di successo incentrata sulle donne.

Un epilogo dunque piuttosto curioso e imprevisto per il progetto cinematografico di ´Batgirl´, che adesso dovrà ripartire da zero cercando un nuovo sceneggiatore e regista.




Gli Ultimi Video & Gallery