Questi tatuaggi dimostrano l'intensità dei sentimenti tra sorelleRemake di 'Suspiria' di Luca Guadagnino, la colonna sonora sarà del leader dei Radiohead Thom Yorke


Il Festival di Cannes esclude le produzioni Netflix: 'Dal 2018 non saranno più accettate in gara'

Data pubblicazione : 10/05/2017



´Netflix´ non è più gradito sulla croisette. Gli organizzatori del Festival di Cannes hanno deciso di escludere a partire dal 2018 le produzioni della popolare piattaforma di streaming americana.

La clamorosa decisione del Festival francese arriva in seguito alla polemica scoppiata oltralpe, dopo che i due film di Netflix attualmente in rassegna nella prossima edizione dell´evento, non usciranno nelle sale cinematografiche.


Festival di Cannes / Facebook

Netflix era stata invitata ad assicurare che le pellicole, ´The Meyerowitz Stories´ con Dustin Hoffman e Adam Sandler e ´Okja´ con Tilda Swinton, fossero proiettate nelle sale cinematografiche e non solo diffuse in streaming sulla piattaforma.

In seguito al mancato accordo con Netflix, è arrivata dunque la drastica decisione di escludere a partire dal 2018 le pellicole prodotte dalla società online.


Festival di Cannes / Facebook

"D’ora in poi, qualsiasi film che desidera partecipare al concorso a Cannes" si legge in un comunicato ufficiale del Festival "dovrà prima impegnarsi a essere distribuito nelle sale francesi."

"Cannes si trova molto lontano dal festival delle origini e il dna del festival rimane il cinema" ha dichiarato il direttore del Festival di Cannes Thierry Fremaux.

La 70/a edizione del Festival del cinema di Cannes è in programma a partire dal prossimo 17 maggio. Nella giuria internazionale presieduta da Pedro Almodóvar, ci sarà anche il premio Oscar Paolo Sorrentino.




Gli Ultimi Video & Gallery