Bruce Springsteen, il nuovo album 'High Hopes' il 14 gennaioVenduto all'asta il libro più caro al mondo: 14 milioni di dollari


Il Pg di Firenze chiede 30 anni di carcere per Amanda Knox e 26 anni per Raffaele Sollecito

Data pubblicazione : 26/11/2013




Il procuratore generale Alessandro Crini, nel corso della sua requisitoria al processo d’appello bis alla Corte d’Assise di Firenze per l´omicidio di Meredith Kercher avvenuto nel 2007 a Perugia, ha chiesto 30 anni di carcere per Amanda Knox e 26 anni per Raffaele Sollecito, con l´accusa di omicidio volontario. Nello stesso procedimento, Rudy Guede è già stato condannato a 16 anni di carcere.

Secondo il pg di Firenze l´omicidio della Kercher sarebbe stato messo in atto con due differenti coltelli, utilizzati dalla Knox e da Sollecito, mentre Rudy Guede abusava sessualmente della ragazza. Il pg ha detto che la Kercher è stata "trattata come un animale".

In base alla ricostruzione di Crini il colpo alla gola della vittima venne inferto dalla Knox: "Il dna di Amanda è presente in un punto molto particolare, fra l’impugnatura e la lama del coltello. Una posizione del dna significativa ed inquietante“ ha ancora detto il pg.

Emtrambi gli imputati erano assenti dall´aula. Amanda Knox aveva dichiarato in una recente intervista di non aver intenzione di rientrare in Italia per il dibattimento: "Sono già stata incarcerata come persona innocente in Italia, non posso rassegnarmi alla scelta di tornare a quell´esperienza" aveva detto la 26enne statunitense.




Gli Ultimi Video & Gallery