La morte ti fa ricco, ecco i paperoni dell'oltretombaTom Hanks sul red carpet a Roma per la Festa del Cinema


Il Premio Nobel per la letteratura va a Bob Dylan

Data pubblicazione : 13/10/2016



Il Premio Nobel per la Letteratura è stato assegnato a uno dei musicisti più rappresentativi del ´900, Bob Dylan.

Il riconoscimento arriva a poche ore dalla scomparsa di Dario Fo, attore e scrittore italiano che lo stesso premio aveva ricevuto nel 1997.

Il Premio è stato assegnato all´artista statunitense per aver "creato una nuova espressione poetica nell´ambito della tradizione della grande canzone americana" come si legge nelle motivazioni dell´Accademia svedese responsabile dei Nobel.



Il fatto che Dylan fosse in lizza per il prestigioso riconoscimento era nell´aria, ma la sua vittoria non era per nulla scontata, anche perché si tratta del primo cantautore a vincere il premio, e molti davano come vincente un altro americano, il grandissimo scrittore Don DeLillo.

L´annuncio del Nobel per la letteratura - dato a Stoccolma nella sede dell´Accademia - è stato accolto in sala da un boato. Il Premio mancava dagli Stati Uniti ormai dal 1993, quando era stato assegnato alla scrittrice Toni Morrison.

In precedenza il Nobel per la Letteratura era stato vinto da autori americani come Saul Bellow, John Steinbeck ed Ernest Hemingway, mentre lo scorso anno era andato alla bielorussa Svetlana Alexievich.



"Non è un atto rivoluzionario. Se si guarda indietro a 2500 anni fa, si incontrano poeti come Omero o Saffo che scrissero testi che dovevano essere interpretati o ascoltati anche con l´accompagnamento di strumenti musicali" ha dichiarato Sara Danius, segretaria permanente dell´Accademia.

"Lo stesso accade con Bob Dylan" ha poi aggiunto la Danius "Noi leggiamo ancora Omero e Saffo e ci piacciono, anche Dylan può e dovrebbe essere letto oggi, perché è un grande poeta."




Gli Ultimi Video & Gallery