Online in streaming 'Diamonds', il nuovo singolo di RihannaE' morto Herbert Lom, l'Ispettore Dreyfus della Pantera Rosa


Il caso di Enzo Tortora diventa una fiction

Data pubblicazione : 27/09/2012




Molti ricorderanno il caso di Enzo Tortora, conduttore televisivo che venne ingiustamente accusato di essere colluso con la camorra e venne per questo arrestato nel 1983. Tortora, nonostante fosse completamente innocente fu incredibilmente condannato a 10 anni di carcere.

Solo nel 1986 il conduttore venne poi dichiarato completamente estraneo ai reati che gli erano stati contestati, ma per lui la carriera era finita e soprattutto, la salute compromessa: morì il 18 maggio del 1988.

Adesso una fiction in due puntate, che prenderà il via su RAIUno il 30 settembre in prima serata, racconterà la sua storia. Il progetto è liberamente ispirato ai libri “Applausi e sputi - Le due vite di Enzo Tortora” di Vittorio Pezzuto e “Fratello segreto”, scritto da Anna Tortora, sorella del conduttore.

La fiction, Prodotta da Italia International Film è diretta da Ricky Tognazzi, che interpreta anche il ruolo di Enzo Tortora. Insieme a lui, nel cast figurano Bianca Guaccero, Blu Yoshimi, Eugenia Costantini, Carlotta Natoli, Thomas Trabacchi, Enzo De Caro, Tony Sperandeo, Luigi La Monica, Mariano Rigillo e Antonio Pennarella.




Fonte: Tvapuntate

Gli Ultimi Video & Gallery