Fabrizio Corona, il tribunale gli restituisce 1.9 milioni di euroPer mangiare questi dolci da incubo ci vuole uno stomaco forte


Il cinecomic di 'Batgirl' di nuovo in pista e la storia sarà scritta da una donna





I fan di Batgirl, una delle supereroine più amate dei fumetti, che avevano visto naufragare il progetto di un cinecomic dedicato alla loro beniamina, possono adesso prendersi una rivincita. Non solo il progetto è stato rimesso in pista, ma alla sceneggiatura è arrivata una donna.


Variety / Twitter

La pellicola con protagonista il personaggio della DC Comics, era stata messa in forse dalla Warner Bros circa un mese fa, dopo che Joss Whedon, il quale avrebbe dovuto essere sceneggiatore e regista del film, aveva abbandonato il progetto. Le voci di corridoio avevano parlato di incapacità nel portare nella giusta direzione la trama, ma anche del timore di Whedon di essere sottoposto a critiche per non essere in grado di comprendere l´universo femminile della supereroina.


Nerdist / Twitter

Incertezze che adesso sembrano essere confermate proprio dalla scelta di una donna alla scrittura della trama del film. Per la sceneggiatura è stata ingaggiata la britannica Christina Hodson, che è autrice del prossimo spin-off di Transformers ´Bumblebee´, nonché di altri film tra cui ´L´amore criminale´ con Rosario Dawson e Katherine Heigl. Rimane a questo punto da trovare un regista e chissà che anche in questo caso non si tratterà di una donna, e si formerà così un team tutto al femminile.


Empier Magazine / Twitter

Per quanto riguarda altre informazioni sul film, rimangono avvolte nel mistero. Ciò che è certo è che la protagonista assoluta sarà Barbara Gordon, figlia del commissario Gordon. Il personaggio di Batgirl è apparso in un fumetto per prima volta nel 1967. A un certo punto la Gordon era stata paralizzata dal Joker, tanto da assumere un differente alter ego, quello di Oracle. La paralisi si era poi però rivelata temporanea e l´eroina è tornata nei panni di Batgirl.




Gli Ultimi Video & Gallery