Come sono cambiati i protagonisti di Twilight dal 2008 a oggiMargot Robbie guiderà i ribelli di Sherwood nel sequel di Robin Hood 'Marian'


Il coroner ufficializza le cause del decesso di George Michael: 'Morte naturale, indagini chiuse'





Il coroner ha messo fine alle speculazioni che circolavano intorno alla morte di George Michael, avvenuta il giorno di Natale del 2016 nella sua casa di Goring-on-Thames nell´Oxfordshire, in Inghilterra.

Il medico legale ha ufficializzato le cause del decesso di Michael, che aveva 53 anni, e nelle sue conclusioni si parla di morte naturale, per cui non sono ritenute necessarie ulteriori indagini.


George Michael / Facebook

"Le indagini sulla morte di George Michael si sono concluse e il rapporto finale post mortem è stato raggiunto" si legge in una nota diffusa dal coroner Darren Salter, capo medico legale dell’Oxfordshire.

"Poiché vi è una causa naturale confermata di morte" si legge ancora nella nota "essendo Cardiomiopatia dilatativa con miocardite e steatosi epatica, l´indagine viene interrotta e non c´è necessità di un´inchiesta o di ulteriori indagini. Non saranno forniti altri aggiornamenti."


George Michael / Facebook

Oltre che per i fan di Michael, le conclusioni sono una liberazione anche per Fadi Fawaz, ex compagno del cantante, che era stato sospettato di essere coninvolto in qualche modo nel decesso dell´artista.

"La verità è emersa..." ha scritto Fawaz in un tweet a cui ha allegato una foto che lo vede abbracciato a Michael.




Gli Ultimi Video & Gallery