Drew Barrymore e Will Kopelman, richiesta di divorzio: 'Ma i figli continuano a essere priorità'Leonardo DiCaprio star anche per l'ambiente, donazione da 15 milioni di dollari


Il miglior chef al mondo Massimo Bottura e Robert De Niro: un 'Refettorio' insieme a New York

Data pubblicazione : 17/07/2016



Massimo Bottura, chef dell´Osteria Francescana di Modena, recentemente insignito del premio di miglior ristorante al mondo e Robert De Niro, stanno progettando di aprire un nuovo locale a New York.

L´idea di Bottura, 53 anni e De Niro 72 anni, non è quella di aprire un punto di ristorazione ´tradizionale´. Il progetto si inserisce infatti in un contesto più ampio, che Bottura ha iniziato in occasione dell´Expo di Milano lo scorso anno, quando ha lanciato il ´Refettorio Ambrosiano´.

Nel Refettorio i piatti vengono preparati da grandi chef e realizzati rigorosamente con ingredienti eccedenti e di scarto, in modo - come si legge sul sito del progetto - "da improntare il servizio sulla politica del riutilizzo e della lotta agli sprechi, a favore del ripristino dell’educazione e del rispetto verso il cibo", e servendo i pasti soprattutto ai bisognosi e ai bambini.



L´idea ha avuto molto successo e sarà presto replicata nelle favelas di Rio de Janeiro in occasione delle prossime Olimpiadi.

L´alta cucina solidale ha però appunto fatto breccia anche in De Niro, che adesso è coinvolto con Bottura per aprire un nuovo ´Refettorio´, questa volta nel Bronx.

L´apertura del locale è prevista per il prossimo anno e l´attore statunitense è andato a Modena dallo chef italiano per discutere i dettagli, come testimonia un post Instagram pubblicato online da Bottura.




Gli Ultimi Video & Gallery