Brunori Sas, nei prossimi mesi un tour nei teatri già quasi sold out e un programma su RaiTreLa serie cult 'True Detective' cerca il rilancio con la terza stagione: 'In onda nel 2019'


Il mondo della moda travolto dallo scandalo delle molestie sessuali: accusati Testino e Weber





Mario Testino e Bruce Weber, due dei più importanti fotografi di moda al mondo sono stati accusati di molestie sessuali da numerosi modelli.

Secondo le testimonianze raccolte dal New York Times, i due fotografi, storici collaboratori di Vogue, costringevano i modelli a richieste inopportune, chiedendo loro di spogliarsi senza motivo e mettendo in atto comportamenti sessuali "coercitivi". Le molestie avvenivano spesso nel corso della realizzazione dei servizi fotografici.


The New York Times / Twitter

"Ricordo che mi ha messo le mani in bocca e sui genitali", ha dichiarato al NYT il modello Robyn Sinclair riferendosi a Weber. "Non c´e´ stato mai un rapporto sessuale, ma certo molte molestie."

Un altro modello, Ryan Locke, ha invece definito Testino come "un predatore sessuale", che metteva in atto avances aggressive.


Dagospia / Twitter

Sia Testino che Weber hanno respinto con decisione le accuse: "Sono sotto choc e rattristato da accuse vergognose che nego assolutamente", ha fatto sapere Weber, mentre Testino, attraverso un suo legale, ha definito le accuse che gli sono state rivolte come "non credibili."

In ogni caso, Anna Wintour, direttrice di Vogue, ha preso le distanze dai due fotografi: "Alla luce delle accuse, non commissioneremo loro alcun lavoro nel prevedibile futuro", ha dichiarato.




Gli Ultimi Video & Gallery