Il Coroner di Los Angeles: 'Nel sangue di Carrie Fisher, cocaina, metadone ed ecstasy'Into the canvas, dipinti famosi 'messi in scena' con il body painting


Il premio Oscar Daniel Day-Lewis si ritira dalle scene: 'Grato a pubblico e collaboratori'

Data pubblicazione : 21/06/2017



A sorpresa e a 60 anni, Daniel Day-Lewis ha deciso di ritirarsi dalle scene. A riportare la notizia per prima è stata l´autorevole rivista Variety, a cui è poi seguito un breve comunicato ufficiale di conferma della portavoce dell´attore.

"Daniel Day-Lewis non lavorerà più come attore" si legge nella nota "Egli è immensamente grato a tutti i suoi collaboratori e al pubblico che lo ha seguito nel corso degli anni. Questa è una decisione privata e né lui né i suoi rappresentanti faranno ulteriori commenti su questo argomento.”


Hollywood Reporter / Twitter

L´attore britannico è uno dei più importanti della sua generazione e lo dimostrano i tre premi Oscar che gli sono stati assegnati. Nessuno prima di lui aveva ricevuto tre statuette come Miglior Attore protagonista.

Day-Lewis ha vinto il Premio Oscar nel 1990 per il suo ruolo ne ´Il mio piede sinistro´, nel 1994 per ´ Il petroliere´ e nel 2013 per ´Lincoln´.


Daniel Day-Lewis / Wikimedia Commons / muckster

L´attore, di formazione teatrale classica, ha inoltre nel corso del tempo ricevuto altre candidature al Premio Oscar per i suoi ruoli in ´Gangs of New York´ e in ´Nel nome del padre´.

Day-Lewis, figlio della poetessa Cecil Day-Lewis e dell´attore Jill Balcon, ha fatto il suo debutto sul grande schermo a soli 14 anni con una piccola parte in ´Domenica, maledetta domenica´.

La pellicola di Paul Thomas Anderson dal titolo ´Phantom Thread´, che è attesa nelle sale il prossimo dicembre e che vede come protagonista Day-Lewis sarà dunque la sua ultima prova sul grande schermo.




Gli Ultimi Video & Gallery