Simona Ventura vuole portare 'Quelli che il Calcio' sul canale Cielo di SkyConfermato il sequel de 'La Promessa dell'Assassino' di David Cronenberg


Il ritorno di Lady Oscar

Data pubblicazione : 11/06/2012




Chiunque abbia passato la quarantina non può non ricordarsi del cartone animato giapponese Lady Oscar. La serie, tratta da un famoso fumetto di Riyoko Ikeda intitolato "Versailles no Bara" venne messa in onda per la prima volta in Giappone dalla NTV tra il 1979 e il 1980, ma non riscosse grande successo, tanto da essere considerata un flop. Sorte ben differente ebbe invece fin dalle prime puntate nel nostro Paese, dove venne messa in onda per la prima volta nel marzo del 1982.

Anche i più giovani potrebbero comunque conoscere la serie, grazie alle numerosissime repliche che seguirono nel corso degli anni. L´ultima replica proposta da un grosso network fu quella di Mediaset nel 2008. Adesso, a distanza di 30 anni dal primo passaggio televisivo, la serie animata ambientata all´epoca della rivoluzione francese sta per tornare.

Per celebrare il trentennale della versione italiana infatti, Italia Uno ha deciso di ritrasmettere la serie, che è iniziata in questi giorni nella fascia mattutina del canale. L´entusiasmo è tale da aver reso l´hashtag #ladyoscar come uno dei più popolari su Twitter, a dimostrazione dell´affetto che la gente ancora nutre per questo cartone animato.

E per quelli che almeno una volta nella vita hanno canticchiato la sigla di Lady Oscar ("Grande festa alla corte di Francia, c´è nel regno una bimba in più"...Ricordate???) eccovela:




Gli Ultimi Video & Gallery