Giovanni Allevi operato d'urgenza in Giappone: 'Grave distacco della retina'Adele, annullati gli ultimi due concerti del tour mondiale: 'Problemi alle corde vocali'


Il sequel di Top Gun ha un regista e una data d'uscita

Data pubblicazione : 01/07/2017



Il sequel di Top Gun, che, come spiegato recentemente da Tom Cruise dovrebbe intitolarsi ´Top Gun: Maverick´, ha adesso finalmente anche un regista, oltreché una data di uscita nelle sale cinematografiche.

La Paramount ha annunciato che dietro la macchina da presa ci sarà Joseph Kosinski (´Tron: Legacy´, ´Oblivion´).

La major ha inoltre reso noto che la data di uscita del film è prevista per il 12 luglio 2019. Ci sarà dunque da aspettare ancora un po´ per tornare a vedere in azione il pilota dell´aeronautica militare americana Pete "Maverick" Mitchell.


Una scena del film ´Top gun´ (1986)

Il primo Top Gun, film d´azione del 1986 diretto da Tony Scott - il regista è morto suicida nel 2012 - e interpretato oltre che da Tom Cruise, da Kelly McGillis e Val Kilmer, ebbe un successo planetario incassando 350 milioni di dollari e contribuì in modo sostanziale a lanciare la carriera di Cruise, che all´epoca aveva 24 anni.

La sceneggiatura del sequel è stata affidata a Justin Marks (´Il Libro della Giungla´, ´Street Fighter - La leggenda´) e il film sarà girato in 3D.


Una scena del film ´Top gun´ (1986)

I rumor trapelati fino a oggi ipotizzano che nella storia di ´Top Gun: Maverick´ ci sia molta tecnologia e che il pilota debba confrontarsi con gli ultimi e più sofisticati modelli di veivoli: i droni.

Uno dei produttori del film, Jerry Bruckheimer, ha appunto detto che la pellicola tratterà del confronto dei piloti ´vecchio stile´ con le moderne tecnologie: "Oggi ci sono i droni, e i caccia di quinta generazione sono stati definiti dalla Marina degli Stati Uniti ‘gli ultimi caccia per gli uomini che produrranno’.”




Gli Ultimi Video & Gallery