The Crystal Ship 2018, le creazioni del più grande street art festival europeoAddio a Miloš Forman, regista premio Oscar di 'Qualcuno volò sul nido del cuculo' e di 'Amadeus'


Ilaria D'Amico, il suo commercialista condannato: 'Le ha sottratto oltre un milione di euro'

Data pubblicazione : 13/04/2018



Ilaria D´Amico, nel 2015 era stata indagata dalla procura di Roma in quanto le era stata contestata un´evasione Irpef nel periodo dal 2009 al 2011, su cifre percepite per le sue collaborazioni in Sky e a La7. La giornalista sportiva 44enne, aveva sempre sostenuto di essere stata truffata dal suo commercialista e in seguito era comparsa in tribunale come parte civile contro il suo commercialista, Davide Censi, imputato di truffa poiché accusato di aver sottratto oltre 1,2 milioni di euro destinati a pagare le tasse della D´Amico.


La Stampa / Twitter

Adesso per Censi è arrivata la condanna e per la D´Amico è finito un incubo: "Ci ha accoltellato alle spalle", aveva dichiarato la giornalista all´inizio del processo riferendosi al suo ex commercialista. "Era una specie di tata che seguiva la mia contabilità da oltre 15 anni e verso di lui riponevo fiducia totale. Da questa vicenda ho avuto un gravissimo danno di immagine."


Vanity Fair Italia / Twitter

Censi è stato condannato a due anni e mezzo di carcere dal tribunale monocratico di Roma, con l’accusa di appropriazione indebita. L´ex commercialista dovrà inoltre una provvisionale di 50mila euro alla giornalista. L´accertamento della Guardia di Finanza che aveva dato il via all´intera vicenda era avvenuto nel 2013.

"Questa persona ha amministrato i conti senza alcuna professionalità", ha dichiarato la D´Amico al quotidiano La Gazzetta dello Sport. "Non solo mi sono stati fregati i soldi ma i miei conti sono stati anche amministrati male", ha ancora aggiunto la giornalista.


Tgcom24 / Twitter




Gli Ultimi Video & Gallery