Calendario Pirelli 2016, dalla fotografa Annie Leibovitz scelte inaspettate: 'Sarà un nuovo inizio'Frances Bean Cobain si è sposata in gran segreto, all'oscuro persino la madre Courtney Love


In arrivo una nuova trilogia di 'Men in Black': 'Molto probabilmente senza Will Smith'

Data pubblicazione : 26/09/2015




La Sony ha deciso di riportare sullo schermo la fortunata saga di fantascienza ´Men in Black´, ma sembra proprio che Will Smith non sarà della partita.

L´attore statunitense, 47 anni, seppure contattato dalla produzione, non si è dimostrato infatti particolarmente interessato a ritornare nel ruolo dell´Agente della struttura segreta che gestisce l´arrivo degli extraterrestri sul nostro pianeta, e che è al centro delle pellicole tratte dal fumetto di Lowell Cunningham.

Non per questo comunque il progetto della Sony è stato accantonato. Ad annunciare tre nuovi film della serie sono infatti i produttori Walter Parkes e Laurie MacDonald, che hanno confermato al sito The Hollywood Reporter ´un piano molto operativo per rinnovare la trilogia di Men in Black´.

I due produttori hanno inoltre spiegato che il progetto è in fase piuttosto avanzata e alla domanda se Will Smith sia della partita hanno risposto: ´Molto probabilmente no´, lasciando poco spazio alla possibilità che la star afroamericana, attualmente alla produzione di una nuova versione della sit-com ´Willy il principe di Bel-Air´, sia nel cast della annunciata trilogia.

Il primo film di ´Men in Black´, con protagonista Smith a fianco di Tommy Lee Jones nel ruolo dell´Agente K e di Rip Torn come Agente Z, uscì nelle sale nel 1997, seguito nel 2002 da ´Men in Black 2´ e nel 2012 da ´Men in Black 3´. La trilogia ha incassato al botteghino qualcosa come 624 milioni di dollari in tutto il mondo.




Gli Ultimi Video & Gallery